Beni Culturali e l’autonomia della Regione siciliana: online la conferenza a cura del Parco archeologico di Ostia antica

1 min read

Dopo il successo di pubblico riscontrato nel 2018 e nel 2019, il Parco archeologico di Ostia antica ha organizzato anche per il 2020 il ciclo di conferenze #vediamociaostiantica, una ricca agenda di incontri sui temi dell’archeologia pubblica e della legalità. Otto appuntamenti di crescita civile e culturale offerti da archeologi e da protagonisti della scena pubblica che rendono il Parco luogo di dialogo e confronto tra le istituzioni e la cittadinanza.

Tutte le conferenze sono disponibili on-line: la video registrazione dei lavori è offerta dal Parco sul suo sito web; la partecipazione agli incontri è gratuita, fino a esaurimento posti.

Questo prima di Covid-19 perché il terzo appuntamento del 2020 con ‘Vediamoci a Ostia antica – intitolato “Beni Culturali e l’autonomia regionale siciliana” – si svolgerà regolarmente martedì 24 marzo alle ore 16.30, ma online e senza iscrizione: per vedere la conferenza occorre collegarsi al sito web del Parco a questo link: https://www.ostiaantica.beniculturali.it/…/i-beni-cultural…/
Saranno online l’intervento introduttivo del Direttore del Parco Mariarosaria Barbera, di Carlo Pavolini, docente di Archeologia Classica e di Francesca Valbruzzi, funzionaria archeologa e autrice del volume “Utopia e impostura. Tutela e uso sociale dei beni culturali in Sicilia al tempo dell’Autonomia”.

Qui di seguito il programma:

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *