'

'

A Palermo l’iniziativa di solidarietà del Teatro Savio per il Parco della Salute

2 min read
Il Teatro Savio partecipa all’iniziativa “Lo Faremo Più Bello” a favore del Parco della Salute per ripristinare l’area recentemente vandalizzata attraverso il bellissimo spettacolo di beneficenza messo in scena dai giovani talenti del laboratorio teatrale “Arte a tutto tondo” che si sono esibiti sul palco del Teatro Savio sulle note del musical Sister Act-ion, con protagonista Whoopi Goldberg, interpretata da Marzia Inzinzola.
Responsabile del laboratorio Arte a tutto tondo è Rosaria Vinciguerra (psicologa) ed Erina Mollica che insieme all’artista Antonio Esposito seguono i giovani talenti. E ribadiscono l’importanza del teatro, come strumento di formazione umana nello sviluppo della creatività e della crescita personale dei giovani. “Da diversi anni – ci dice Rosaria Vinciguerra – facciamo un teatro per sensibilizzare i giovani ai valori come il rispetto e l’amicizia”.
Le offerte della serata contribuiranno a riacquistare la goletta, uno dei giochi preferiti dai bambini nello spazio verde del Foro Italico, andata distrutta dalle fiamme.
Presente all’evento Francesco Prestigiacomo, socio Vivi Sano Onlus, che ha ringraziato il Teatro Savio e i giovani talenti per l iniziativa, ricordando che il Parco della Salute è un bene prezioso, un parco pubblico senza barriere
dove giocare o fare sport in sicurezza. Un parco inclusivo a disposizione della nostra città e dei bambini disabili.
Un progetto di economia solidale che Vivi Sano Onlus e i partner hanno fortemente voluto, in uno spazio pubblico abbandonato e destinato a parco, dove adesso è possibile erogare servizi di promozione alla salute.
Un area che oggi va protetta e ripristinata più bella di prima!
Tra i giovani talenti del laboratorio teatrale “Arte a tutto tondo” Francesco Vitrano che si è detto felice di avere contribuito, insieme ai suoi compagni, a rendere più bello il parco, sperando che nasca in tutti i palermitani la consapevolezza di prendersi cura delle tante bellezze della nostra città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *