'

'

Curarsi con i cibi giusti

1 min read

Curarsi attraverso la conoscenza degli ingredienti alla base della dieta mediterranea. A Villa Adriana, martedì 11 febbraio, un altro appuntamento del percorso di sana alimentazione che la LIFE and LIFE sta curando nell’ambito di “RI-coltiviAMO”, progetto sostenuto da Fondazione CON IL SUD ed Enel Cuore

La dieta mediterranea per una cucina che previene e cura le malattie. Prosegue a Villa Adriana con le lezioni di cucina tenute da Margherita Tezza, esperta di cucina tradizionale mediterranea, il percorso di sana alimentazione che l’Organizzazione Umanitaria LIFE and LIFE sta curando nell’ambito del progetto RI-coltiviAMO, sostenuto da Fondazione CON IL SUD ed Enel Cuore Onlus (iniziativa “Terre Colte 2017”).

Il prossimo incontro sarà quello in programma dalle 15 alle 20 di martedì 11 Febbraio nella prestigiosa villa settecentesca di via San Lorenzo 282, e sarà introdotto da Valentina Cicirello, vice-presidente di LIFE and LIFE, insieme alla dott. Gabriella Filippazzo, dirigente medico dell’Organizzazione Umanitaria. A indicare alle partecipanti le linee guida di quella sana alimentazione in grado di determinare il miglioramento della qualità di vita e prevenire le recidive di molte malattie croniche degenerative e oncologiche, sarà la dott.ssa Adele Traina, responsabile dei progetti “Diana” e “Mediet”.

Le ricette che verranno realizzate al momento utilizzeranno anche i primi prodotti provenienti dalle terre di RI-coltiviAMO.

La partecipazione è gratuita, ma bisogna prenotarsi al cell. 393.3830093.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *