Carognavirus, il breve video di speranza in tempi di quarantena

2 min read

Sono giorni confusi questi, sequenze variegate di una clausura domestica imposta dal temibile quanto invisibile virus. Distanziamento sociale e finestra mediatiche su immagini terribili e bollettini di morte.

Cosa succederà dopo?”; “Quale e come sarà il futuro che abbiamo davanti?”; sono queste le domande che stritolano ciascuno di noi. Molti in questi giorni hanno fatto sentire il loro grido di speranza attraverso balconi festanti, canti, strimpellate e video casalinghi dove intere famiglie hanno lanciato messaggi di una gioia riscoperta.

Lorenzo Mercurio

E di speranza, di sogni e di bellezza ne è ricolmo il breve video realizzato da Lorenzo Mercurio dal titolo “Carognavirus”, pubblicato oggi sulla pagina di Esperienzasicilia.it.

Classe 1978, Lorenzo Mercurio è antropologo e videomaker documentarista. Ha fondato EsperienzaSicilia.it per raccontare la Sicilia con brevi documentari esperienziali e attraverso le sue eccellenze territoriali. È fra i ricercatori che hanno realizzato la Mappatura degli itinerari religiosi in Sicilia, per un progetto finanziato dalla Regione Siciliana. Grande amante della Sicilia, si è specializzato nella lettura simbolica del triskelés e nella storia medievale, moderna e contemporanea della sua terra. Lo affascinano le storie di mare e quelle legate in genere alla natura e alla storia della Sicilia. Le sue letture preferite riguardano autori come Luigi Natoli, Johann Wolfgang von Goethe, JuriJ Rytcheu, Herman Mellville, Ernest Hemingway, Robert Louis Stevenson, Jule Verne, Maxence Fermine.

EsperienzaSicilia.it ha costruito, video dopo video, delle basi importanti per un archivio documentaristico sulla Sicilia, a partire dalle lezioni di Ludovico de Maistre, Gabriele Saluci e Massimiliano Manzo dello staff della Travel Film School (by Studio Taurinorum, Torino), documentaristi, registi ed editori che hanno prodotto documentari in tutto il mondo, anche per il programma “Kilimangiaro” di Rai 3.

Chi ha passato la propria vita sulla scoperta, sulla novità e sulla bellezza – racconta Lorenzo durante il video – è costretto oggi a concentrarsi sui propri sogni, sulle frenetiche speranze che l’incredibile pandemia, di cui tutti siamo bersaglio se non rispettiamo le regole, abbia una fine. Quando cesserà tutto ciò non siamo tenuti a saperlo, ma una certezza sopra ogni domanda deve darci la forza di continuare ad andare avanti a testa alta: “si, tutto questo finirà”. Ed è allora che ci accorgeremo di essere diventati più forti e di essere più assetati che mai di tornare a scoprire e a godere della novità e della bellezza che ci circonda di cui, forse in parte, non ci siamo mai accorti prima”.

A voi cari lettori giriamo e auguriamo il #celafaremo che campeggia nel video.

Buona visione!

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *