Marte: oggi alle 21,55 il rover “Perseverance” della Nasa atterrerà sul pianeta rosso

2 min read

Tutto pronto per un nuovo record, la Nasa si prepara a rilasciare il rover “Perseverance” su Marte, quarto pianeta del sistema solare e l’ultimo dei pianeti di tipo terrestri dopo Mercurio, Venere e la Terra. Perseverance è il quinto rover della Nasa ad atterrare sul pianeta rosso e oggi il suo arrivo è previsto per le 21,55 ora italiana, dopo un viaggio di 3,9 milioni di chilometri, il veicolo è in buone condizioni, rileva la Nasa, e l’atterraggio può essere confermato nell’orario previsto.

Il primo volo non si scorda mai…

Per quanto riguarda il sito dell’atterraggio, il rover farà il suo “ammartaggio” nel cratere Jezero originato dall’impatto di una meteora sulla superficie marziana, situato sul lato occidentale della pianura denominata “Isidis Planitia” e dove secondo gli studiosi un tempo era presente il delta di un fiume e un lago. Oltre al rover, per la prima volta nella storia, su Marte verrà rilasciato anche “Ingenuity” un misto tra un mini elicottero ultraleggero e un drone di prima generazione. Questo piccolo elicottero, dotato di pannelli solari per la ricarica delle batterie, ha un’autonomia di un minuto e mezzo a volo con un’altezza massima di 5 metri e una distanza di 300 metri anche se probabilmente durante il primo test farà solo qualche metro. Ingenuity però non è stato inviato per qualche evidenza scientifica ma, precisa la Nasa, che il suo uso è solo per una “missione dimostrativa”, ma dimostrare cosa ? Ovviamente che su Marte si può volare.

La missione

Per quanto riguarda Perseverance, simile al suo collega “Curiosity” lanciato nel 20212,  la sua missione è sotto studio da circa 8 anni e il suo scopo è quello di trovare prove reali della passata o presente vita su Marte. Il suo lavoro infatti sarà quello di prelevare campioni di suolo e rocce marziane che però verranno lasciate in apposite teche lungo il percorso perchè tra qualche anno con un’altra missione, un altro rover si occuperà di recuperarle per portarle sulla Terra. Per quanto riguarda la novità sulla strumentazione di Perseverance, è stato installato un radar simile ad un eco scandaglio che servirà per la scansione del sottosuolo alla ricerca di qualcosa simile a falde acquifere e poi ancora uno scanner in grado di rilevare possibili tracce di microorganismi ormai fossili. Quindi appuntamento per questa sera alle ore 21,55 ora italiana per assistere all’ammartaggio del rover Perseverance il quale darà (si spera) notizie del suo attracco ben 11 minuti dopo l’arrivo. Come assistere a questo evento ? Nel link sottostante la diretta programmata per questa sera sul canale YouTube ufficiale della NASA.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *