È online un breve spot sul PARCO DELLE MADONIE, un inno a uno degli angoli più belli di Sicilia

2 min read

Da pochi minuti è online sui canali social di EsperienzaSicilia.it il breve video intitolato “PARCO DELLE MADONIE”, realizzato con il patrocinio gratuito dell’Ente Parco delle Madonie.

Si tratta di un piccolo tributo, corredato di un breve testo di accompagnamento, che vuol essere un inno alla bellezza – spiega Lorenzo Mercurio, antropologo, documentarista e fondatore di EsperienzaSicilia.it – rivolto ai monti della catena delle Madonie, nella provincia di Palermo, veri e propri scrigni ricolmi di tesori”.

Una fitta sequenza di immagini e scorci dei paesaggi madoniti capace di coagulare “una simile bellezza tutta insieme” regalando, attraverso lo schermo, tutta la straordinaria vocazione e l’anima di questo angolo di Sicilia.

 

Lorenzo Mercurio

Classe 1978, Lorenzo Mercurio è antropologo e documentarista. Ha fondato EsperienzaSicilia.it per raccontare la Sicilia con documentari esperienziali e attraverso le sue eccellenze territoriali. Grande amante della Sicilia, si è specializzato nella lettura simbolica del triskelés e nella storia medievale, moderna e contemporanea della sua terra. Lo affascinano le storie di mare e quelle legate in genere alla natura e alla storia della Sicilia. Le sue letture preferite riguardano autori come Luigi Natoli, Johann Wolfgang von Goethe, JuriJ Rytcheu, Herman Mellville, Ernest Hemingway, Robert Louis Stevenson, Jule Verne, Maxence Fermine. Ha scritto e pubblicato il romanzo “Una strada tra le onde”, edito dalla Wordmage nel 2016.

EsperienzaSicilia.it intende realizzare un archivio documentaristico sui beni culturali e ambientali in Sicilia, attraverso dei racconti video che ne illustrino l’interesse come beni comuni, appartenenti a tutti i siciliani.

 

 

 

 

 

Link:

 

https://www.esperienzasicilia.it/

 

https://www.youtube.com/channel/UC1O-ItYGsQVgDIV-ZjK58ow?view_as=subscriber

 

https://www.facebook.com/esperienzasicilia

 

https://www.instagram.com/esperienzasicilia.it/

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.