EsperienzaSicilia.it presenta il documentario “IL RESPIRO DEL TEMPO. La tonnara di Bonagia di Valderice e il Muciara Short Film Festival”

2 min read

Il canto dei tonnaroti e gli ordini gridati con autorità dal rais durante la cattura di uno dei pesci più maestosi e gustosi del mare. Una gara secolare tra l’uomo e la formidabile preda marittima che in Sicilia ha avuto un ruolo economico, culturale e persino politico che viene fissato nel documentario “IL RESPIRO DEL TEMPO. La tonnara di Bonagia di Valderice e il Muciara Short Film Festival” – realizzato da EsperienzaSicilia.it e pubblicato sul proprio sito web e sul relativo canale YouTube a partire dalla sera del 26 marzo 2022 – grazie al quale sono narrate le meraviglie dell’Agro Ericino, con particolare attenzione alla storica tonnara di Bonagia, alla sua ultra centenaria attività legata alla pesca del tonno e allo svolgimento, per la prima volta nel 2021, del festival di corti denominato “Muciara”, nome delle barche dei tonnaroti, così che passato, presente e futuro possano saldamente tenersi per mano.

Questo lavoro vuol essere una voce di speranza per il territorio, perché la memoria diventi uno strumento imprescindibile e irrinunciabile che ci permetta di orientarci verso il domani, ma anche, soprattutto, per comprendere chi siamo oggi”.

Con il patrocinio del Comune di Valderice, in collaborazione con l’associazione Bonagia “Eventi E Promotion”, Silenzio in Sala, Piano9 Produzioni, l’APS Tonnaroti di Bonagia ETS, con il supporto di Gaspare Gulotta, Giacomo Caltagirone, Rosario Solina e Nicolò Reina e le interviste a Pio Solina (ultimo capo barca della tonnara di Bonagia) e Vito Sugameli (direttore artistico del Muciara Short Film Festival), il documentario tende a raccordare diverse componenti narrative, invitando con ottimismo a guardare verso il domani.

Classe 1978, Lorenzo Mercurio è antropologo e documentarista. Ha fondato EsperienzaSicilia.it per raccontare la Sicilia con documentari esperienziali e attraverso le sue eccellenze territoriali. Grande amante della Sicilia, si è specializzato nella lettura simbolica del triskelés e nella storia medievale, moderna e contemporanea della sua terra. Lo affascinano le storie di mare e quelle legate in genere alla natura e alla storia della Sicilia. Le sue letture preferite riguardano autori come Luigi Natoli, Johann Wolfgang von Goethe, Jurij Rytcheu, Herman Mellville, Ernest Hemingway, Robert Louis Stevenson, Jule Verne, Maxence Fermine. Ha scritto e pubblicato il romanzo “Una strada tra le onde”, edito dalla Wordmage nel 2016.

EsperienzaSicilia.it intende realizzare un archivio documentaristico sui beni culturali e ambientali in Sicilia, attraverso dei racconti video che ne illustrino l’interesse come beni comuni, appartenenti a tutti i siciliani.

L’appuntamento è su EsperienzaSicilia.it e sul suo canale YouTube

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.