'

'

Una “Mille Miglia” Green

1 min read

Da Brescia a Milano, in silenzio. È questa la versione “eco” della Mille Miglia svoltasi dal 27 al 29 settembre, la prima assoluta della gara in edizione Green.

La storica competizione per auto d’epoca ha dunque una nuovissima versione la “1000 Miglia Green” appunto che apre le porte alle auto del futuro: alcune, sempre d’epoca (però elettrificate), in omaggio agli ingegneri che quel futuro l’avevano già intuito negli anni ‘20. Come la “Detroit Electric Model 95” del ‘24 la vettura più antica presente in questa gara riservata a vetture ad alimentazione alternativa: elettriche, ibride e con celle combustibili a idrogeno. Il top del futuro, invece, sarà rappresentato da veicoli nuovissimi, come le “Polestar Plug-In Hybrid” di Volvo o la Volkswagen ID3, mai presentate in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *