Fa tappa in Sicilia il “Wine Show Festival”

4 min read

Torna in Sicilia, nuovamente in provincia di Ragusa, la manifestazione nazionale “Wine Show Festival”. Dopo la tappa realizzata in Puglia, lo scorso anno, l’evento interamente dedicato al mondo del vino riabbraccia l’isola da dove è partita e lo fa con una spumeggiante quarta edizione in programma il 4, 5 e 6 settembre nel cuore del centro storico di Ragusa Ibla ma anche regalando una bottiglia di vino siciliano a ciascun visitatore. Un’assoluta novità con l’obiettivo di valorizzare le produzioni del territorio e contemporaneamente esaltare le cantine, i produttori, i vignaioli.

Daniele Reponi

Il quartiere antico di Ragusa, che annovera decine di monumenti barocchi patrimonio dell’Umanità, ospiterà la nuova attesa edizione con tante sorprese e numerosi ospiti nazionali. Tra loro lo chef Daniele Reponi, direttamente da “La prova del cuoco” in onda sulla Rai, pronto a proporre laboratori gastronomici e degustazioni gourmet con i suoi famosi panini, così come dagli schermi della tv di Stato arriva anche il famosissimo attore Angelo Russo, il divertentissimo agente “Catarella” della fiction del commissario Montalbano ancora una volta testimonial dell’evento. Special guest sarà il compositore e musicista Nino Errera, la cui musica, arricchita dall’uso di elementi naturali, riesce a regalare tantissime emozioni. Sarà proprio lui, durante l’opening, a proporre “Atlantis”, una performance musicale con strumenti ad acqua ed elettronica. A condurre le tre serate speciali ci sarà l’attore siciliano Mario Tribastone, anche lui noto agli spettatori Rai per il ruolo di primo piano nella fiction del commissario Manara. Ma sarà naturalmente il vino, in tutte le sue sfaccettature, ad essere l’assoluto vero protagonista della tre giorni, tra storia, cultura, arte e gusto. Particolare anche la location dove saranno allestite le postazioni delle varie cantine e dove si svolgeranno le masterclass guidate dai sommelier Fisar e gli appuntamenti di degustazione enogastronomica in collaborazione con Anag e Onav. Sarà infatti il suggestivo “Cortile Barocco”, a due passi dalla storica piazza Pola, ad ospitare la quarta edizione del “Wine Show Festival” così come i vari eventi in programma. Ma la vera sorpresa di questa edizione sarà la presenza, durante tutte le giornate, di Filippo Lisi, brand ambassador della cantina Tenuta Lamborghini che fa capo all’ing. Ferruccio Lamborghini, il quale sin dal 1968 ha prodotto vini prestigiosi alla pari delle famose automobili conosciute in tutto il mondo. Proprio al “Wine Show Festival” la cantina Lamborghini lancerà le bottiglie “Le collezionabili” a tiratura limitata.

Per l’area dedicata al mondo dell’arte, sempre legata al vino, sarà invece utilizzata la suggestiva chiesetta di Sant’Antonino, a pochi metri di distanza dal sito principale, dove sarà proposto il percorso “Wine Art” che parte dalla storia del vino fino alla vinoterpia e ai musei del vino, accanto ad una mostra fotografica di Michele Scarso e alla presenza di scultori e pittori che produrranno dal vivo le proprie opere tra cui i “vinarelli”, i dipinti su tela realizzati utilizzando il vino al posto del normale colore. Si preannuncia dunque una nuova edizione di successo per il Wine Show Festival già premiato al Vinitaly di Verona dalla rivista specializzata “Spirito Divino” come uno dei migliori eventi enoculturali nazionali per l’originalità del format. “Il nostro evento nasce dalla volontà di creare qualcosa di esclusivo e innovativo, di far evolvere idee già consolidate, unendole a progetti inediti con il desiderio di creare con il vino e il suo mondo, qualcosa di originale andando oltre i soliti abbinamenti e degustazioni – spiega Luca Rivillito a nome del team organizzativo del Wine Show Festival – L’obiettivo è sempre quello di inserire il prodotto enologico all’interno di un contesto culturale e storico, senza naturalmente tralasciare l’aspetto commerciale per dare il giusto spazio alle cantine e per avvicinarle sempre più ai winelovers”. Il Comune di Ragusa sostiene l’evento, insieme a vari sponsor privati, forte del successo riscontrato nella seconda edizione, l’edizione dei record, al Castello di Donnafugata.

Angelo Russo

Nell’ambito di un cartellone di eventi votato alla qualità della proposta – dichiara Francesco Barone assessore comunale al Turismo e Spettacoli – convinti che Ragusa debba guardare a un turismo di livello e non di massa non solo nell’anno della pandemia, Wine Show Festival arricchisce la nostra offerta puntando sul mondo del vino, ambito enogastronomico di assoluto richiamo. Siamo quindi molto contenti della partecipazione di Tenuta Lamborghini così come delle altre cantine regionali e nazionali che saranno presenti all’evento”. E sulla pagina social e sul sito dell’evento www.wineshowfestival.it sono già aperte le prevendite online dei ticket d’ingresso (15 euro) per accedere all’area degustazione delle cantine, fare le foto ricordo con “Catarella” al welcome point, ricevere in omaggio una bottiglia di vino e partecipare alla degustazione con lo chef Reponi e gli chef del ristorante Il Barocco, oltre a ricevere la sacca e il calice in vetro dell’evento.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.