Terremoto Albania: nuova scossa 5.2 sospesi soccorsi – BREAKING NEWS

1 min read

Foto: Ansa

Torna la paura in Albania, una nuova scossa di magnitudo 5.2 si è fatta sentire poche ore fa nella costa settentrionale. L’epicentro avvenuto a mare di fronte la città di Durazzo, ha colpito lo stesso punto dove la scorsa notte è stato avvertita la scossa 6.5 che ha provocato danni gravi con un bilancio di 29 morti e 650 feriti. Dopo questa ultima scossa i soccorsi a Tirana sono stati sospesi ma dovrebbero riprendere a breve.

Cosa è successo ?

“Questa intensa attività sismica – spiegano gli studiosi dell’INGVdimostra che lo strato più esterno della Terra (litosfera) è alla costante ricerca di un proprio equilibrio, per la verità molto distante dall’essere raggiunto. La litosfera è infatti suddivisa in blocchi (placche) in continuo movimento soggetti a sforzi di trazione, compressione e scorrimento. Il bacino del Mediterraneo si trova in corrispondenza di un complesso “puzzle” di placche e microplacche, di cui alcune tendono a scontrarsi fra loro. Questo è ciò che si verifica fra la litosfera adriatica e quella eurasiatica nell’area del terremoto del 26 novembre 2019″.

Dalle immagini dei radar si vede infatti che a seguito del sisma, il suolo si è sollevato di 10 cm. Immagini catturate dai satelliti Sentinel-1 del programma europeo Copernicus di Agenzia Spaziale Europea (Esa) e Commissione Europea, analizzate dai sismologi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv).

im

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *