A Termini Imerese debutta il connubio tra l’alta cucina e i nettari d’uva siciliana

3 min read

Tutto è pronto per l’esclusiva cena frutto della collaborazione tra lo chef Salvo Campagna del ristorante Secondo Tempo di Termini Imerese e ANAG – OTP Alcamo Castellammare del Golfo, capitanata da Giuseppe Di Marco e Anna Tripi.

Un viaggio sensoriale il cui palinsesto è incentrato sulla successione di perle gastronomiche preparate dalla brigata di cucina del Secondo Tempo e i nettari d’uva siciliana di alcune delle cantine più in vista dell’Isola.

Qualche dettaglio sul menù

Amuse bouche:
Spuma di carota e pane tartufato
Tartellette croccante con cocktail di gamberi e caviale d’alga
Cialda all’origano con ricotta e pomodoro confit
Piatto d’ingresso:
Vitello tonnato
Fagottini di roast beef di vitello ripieni di salsa tonnata e tartare di tonno crudo con purea d’ananas, emulsione di rucola e katsuobushi 
Vino in abbinamento:
“Il Mare” – Grillo Sicilia D.O.C. – Bio fattoria Augustali
Portata principale:
Agnello nostrale con salsa di scalogno nero e purea di carota e zenzero
Vino in abbinamento: “Il Clima”- Syrah Terre Siciliane I.G.P. – Bio fattoria Augustali
Predessert:
Yogurt al naturale con Miele grezzo e sorbetto alle more di gelso
Dessert:
Torta caprese al limone con pesche, meringa al lampone e ganache al cioccolato bianco caramellato
Distillato in abbinamento:
Grappa invecchiata di Barolo Mazzetti D’Altavilla
L’esperienza si matura sul campo e Salvo Campagna ha formato il suo percorso fino a raggiungere i migliori ristoranti stellati. Gli studi dedicati alla cucina lo hanno portato dentro le più prestigiose cucine nazionali e internazionali, permettendogli di confrontarsi con le differenti contaminazioni culinarie e crescere professionalmente.
Dall’idea di “semplice” nasce il concept e la filosofia della sua cucina. Ogni ingrediente deve essere riconoscibile al palato, questa è la ragione per cui il menù del ristorante viene rivisitato “secondo tempo”, proponendo per ogni stagione piatti differenti. Le numerose esperienze avute durante formazione professionale, hanno permesso di ambire a progetti più grandi, il ristorante Secondo Tempo è sicuramente tra i protagonisti di questo percorso. Le origini di questa passione risalgono alla tenera età, quando la cucina dei nonni è stata la base di questa formazione, ricca di elementi e spunti della cucina tradizionale locale. Crescendo la formazione è passata dalla cucina nazionale fino ad arrivare a Sidney, collaborando con i migliori chef. La cucina di Salvo Campagna è conosciuta e apprezzata positivamente su tutto il territorio. Un percorso che regala costantemente buoni propositi per crescere ancora di più come ristoratore e con la carriera professionale da chef.
Anag, Associazione nazionale assaggiatori grappa e acquaviti, nasce il 29 settembre 1978 presso la Camera di Commercio di Asti e oggi è attiva e presente in 12 regioni: Toscana, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Piemonte, Sicilia (che comprende anche Calabria e Puglia), Trentino Alto Adige, Umbria (che comprende anche Marche), Valle d’Aosta e Veneto. Altri soci sono presenti in regioni dove non si sono ancora formate le delegazioni a causa del numero di iscritti ancora non sufficiente.
L’Evento, programmato per mercoledì 14 Settembre ore 20,30, è a numero chiuso con prenotazione obbligatoria. Per info e condizioni contattare il numero telefonico 0918113775 dalle ore 17,30 alle 20.00.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.